DETTAGLIO CORSO

FORMAZIONE ALIMENTARISTA (EX LIBRETTO SANITARIO)

VEDI ALTRI CORSI IN
ALIMENTARE E BIO
codice corso: sic/ali/01
 
 Durata del corso 3 ore

 Quota partecipante 50 Euro + IVA

 Destinatari Il corso è rivolto ai datori di lavoro, a tutti i lavoratori dipendenti di qualsiasi azienda, impresa, servizi, nel settore privato, con qualsiasi tipologia di contratto (fisso, progetto, temporale, atipico) che debbano lavorare presso esercizi commerciali e strutture che producono, manipolano e somministrano alimenti. In particolare, evidenziando due livelli di rischio:Livello di rischio 2 “mansioni a rischio più elevato”Corso rivolto a : Cuochi (ristorazione collettiva, scolastica, aziendale, centri di produzione pasti, ristoranti e affini, rosticcerie),Pasticceri;Gelatai (produzione);Addetti alle gastronomie (produzione e vendita);Addetti alla produzione di pasta fresca;Addetti alla lavorazione del latte e dei formaggi, esclusi addetti alla stagionatura e mungitori;Addetti alla macellazione, sezionamento, lavorazione, trasformazione e vendita (con laboratorio cibi pronti) delle carni , del pesce e dei molluschi;Salumieri;Addetti alla produzione di ovoprodotti (escluso imballaggio)Livello di rischio 1 “mansioni che comportano comunque un rischio, anche se più basso delle precedenti”Corso rivolto a Baristi (ad esclusione della sola somministrazione di bevande);Fornai e addetti alla produzione di pizze, piadine e analoghi;Addetti alla vendita di alimenti sfusi esclusi ortofrutticoli;Personale addetto alla somministrazione/porzionamento dei pasti nelle strutture scolastiche e socio-assistenziali.

 N. partecipanti massimo 20 iscritti

line    Finalità del corso

Il corso ha come obiettivo la formazione del personale addetto alla manipolazione degli alimenti presso esercizi commerciali ed industriali, in base alla L.R 24 giugno 2003, n.11.Con la nuova legge le persone addette alla lavorazione degli alimenti, sia a livello industriale sia a livello artigianale, non hanno più l’obbligo di possedere il “Libretto di idoneità sanitaria”. Il libretto è sostituito da un attestato ottenuto a seguito di un breve ma specifico percorso formativo, finalizzato a rafforzare nell’operatore l’abitudine ad adottare comportamenti corretti dal punto di vista igienico-sanitario. La formazione è differenziata a seconda del rischio collegato alla mansione svolta: non tutte le mansioni lavorative con contatto o manipolazione di alimenti comportano infatti lo stesso rischio per chi li consuma.


line    Descrizione e programma del corso

Livello 1 - mansioni che comportano comunque un rischio, anche se più basso delle precedenti:

Cenni sulla normativa in vigore (Pacchetto Igiene), concetto di autocontrollo ed obblighi dell’OSA;
Malattia trasmesse da alimenti;
Gestione delle temperature;
Igiene del personale;
Concetto di detersione e sanificazione degli ambienti di lavoro e delle attrezzature;
Gestione dei sottoprodotti  e dei rifiuti.

Livello 2 - mansioni a rischio più elevato:

Cenni sulla normativa in vigore (Pacchetto Igiene), concetto di autocontrollo ed obblighi dell’OSA;
Malattia trasmesse da alimenti;
Valutazione del rischio connesso alle diverse fasi del ciclo di produzione degli alimenti, con particolare riferimento all’attività svolta dai soggetti interessati;
Gestione delle temperature;
Igiene delle produzioni;
Igiene del personale;
Concetto di detersione e sanificazione degli ambienti di lavoro e delle attrezzature;
Gestione dei sottoprodotti  e dei rifiuti.
 

 


Scrivici per creare il tuo corso